Diagnosi precoce dell’autismo

da “Educare.it”

Domenica 05 Febbraio 2012

Scritto da Redazione

 

Le ricerche scientifiche sul fronte dell’autismo non sembrano conoscere limiti. Dopo la scoperta di un rivoluzionario metodo educativo,arriva, sempre dall’Inghilterra, un nuovo strumento per diagnosticare la malattia nei primi sei mesi di vita del neonato.

Il tutto attraverso un innovativo test dell’attività celebrale. Un team di scienziati d’Oltremanica ha, infatti, riscontrato significative differenze tra i dati sulle onde encefaliche dei bambini non a rischio e quelli dei piccoli in cui la patologia è poi insorta tra il primo e il secondo anno di vita. Individuare precocemente i sintomi di questo disturbo significa mettere in atto strategie di cura tempestive e quindi più efficace. Il test, che a detta degli esperti va ancora affinato prima di essere commercializzato su larga scala, rappresenta un ulteriore passo avanti nella lotta contro i Disturbi Pervasivi dello Sviluppo.

Fonte: West, 30/01/2012

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in PEDAGOGIA, PSICOLOGIA, SCUOLA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...