Leggere per contrastare la depressione

copyright (C) http://www.educare.it

04 FEBBRAIO 2013

SCRITTO DA REDAZIONE

Contro la depressione, i libri sono più efficaci di pillole e terapie. A rivelarlo è uno studio inglese pubblicato su Plos One, condotto su un campione di 281 pazienti con sintomi leggeri.

Suddivisi in due gruppi, al primo è stata consegnata una guida da leggere, mentre il secondo è stato sottoposto a un ciclo di terapie tradizionale basato su sedute e antidepressivi.

I risultati hanno dimostrato, dopo quattro mesi, che la pagina scritta aveva avuto effetti di gran lunga più positivi. Sfruttando quello che viene definito, secondo gli esperti, approccio cognitivo-comportamentale, il più efficace tra tutti. Infatti, lavorando prevalentemente sul presente senza rievocare ricordi e traumi infantili, questo genere di terapia aiuta a identificare e modificare i pensieri distorti e i circoli mentali irrazionali.

Fonte: West, 29/01/2013

copyright (C) http://www.educare.it

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in PSICOLOGIA, VARIE e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...