PER UN NUOVO RINASCIMENTO ITALIANO (20) … – … Non abbiamo bisogno del governo (?) o (!) o (?!)

CHI HA DETTO CHE SERVE UN GOVERNO PER IL NUOVO RINASCIMENTO ITALIANO

 (?) oppure (!) oppure (?!)

ac

=============================================================

copyright  (C) “L’Unità” – 28.03.2013

Grillo propone Monti: «Camere al lavoro senza governo»

«Se l’Italia è senza governo (in realtà è in carica il governo Monti) ha però un Parlamento che può già operare per cambiare il Paese. Non è necessario un governo per una nuova legge elettorale o per avviare misure urgenti per le pmi o per i tagli delle Province. Il Parlamento le può discutere e approvare se solo volesse sin da domani».Lo scrive sul suo blog Beppe Grillo in un post dal titolo ‘Il Parlamento è sovrano #SiPuòFarè, lanciando un ashtag su twitter su questo tema. Secondo grillo «si fa passare l’idea che senza Governo il Paese è immobile, congelato, in balia dello spread, delle agenzie, ma si tace sul fatto che le leggi per le riforme possono essere discusse e approvate senza la necessità di un governo in carica». Anzi, prosegue, «si rallenta qualunque processo decisionale e operativo spostando sine die la istituzione delle Commissioni senza alcun motivo se non quello di attribuire in seguito i posti di presidenza ai trombati da cariche governative».
copyright (c) “L’Unità” – 28 marzo 2013
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in POLITICA, VARIE. Contrassegna il permalink.

2 risposte a PER UN NUOVO RINASCIMENTO ITALIANO (20) … – … Non abbiamo bisogno del governo (?) o (!) o (?!)

  1. Leonardo Guglielmi ha detto:

    L’interpretazione della Costituzione, da parte di Grillo, mi lascia un po’ perplesso. E’ vero che il governo Monti è in carica ma lo è solo per la “normale amministrazione”. Non si può considerare normale amministrazione: abolire le province, cambiare la legge elettorale, abolire il bicameralismo perfetto ecc. (questo a mio modesto parere). Secondo me Grillo fuol solo fare il furbo per dire che lui non si è sporcato le mani, ma la sua è una furbata italiota di cui non sento affatto il bisogno.

  2. antonioconese ha detto:

    Lunga è la faccenda della ‘normale amministrazione’.
    Osservo, solamente, che questa è la fase storica in cui molti si ingegnano a dare libere interpretazioni della Costituzione.
    Il più fantasioso è, da tempo, Berlusconi!
    Ma il nostro Presidente della Repubblica non è da meno: egli, per esempio, avrebbe dovuto inviare Bersani al Senato a cercarsi la maggioranza, ma non lo ha fatto.
    Ma non è la prima volta che Napolitano ed altri ben noti nostri ‘compagni’ si impegnano per salvare il Berlusca.
    Noto che adesso, per la stessa finalità, ce la sta mettendo tutta anche il ‘Talking Cricket’.
    Un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...